Colleghi, ex colleghi, familiari, Siena Cuore ODV e il Bar Gelateria 103

regalano un dispositivo alla cittadinanza in memoria del dottor Carlo Pierli, già direttore Emodinamica Aou Senese, presso la Colonna di San Marco in Strada di Pescaia 125 a Siena

Venerdì 10 maggio 2024 è stata inaugurata una nuova postazione DAE in memoria del dottor Carlo Pierli, già direttore dell’Emodinamica dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese, prematuramente scomparso. La nuova postazione, a favore della cittadinanza, è stata allestita presso la Colonna di San Marco in Strada di Pescaia.

La donazione e il posizionamento del DAE sono frutto della sensibilità di colleghe e colleghi, amici, e della famiglia del dottor Carlo Pierli, che hanno voluto regalare un dispositivo alla popolazione in una zona sprovvista ma molto trafficata. All’acquisto ha pensato Siena Cuore ODV che ha coinvolto anche il titolare del Bar Centotre e della Gelateria Centotre che più volte aveva segnalato la necessità di attivare in zona questo importante strumento salvavita. Siena Cuore ha unito le varie parti e forze e, tutti assieme, hanno inaugurato la teca alla presenza dei famigliari, dei tanti colleghi ed amici e delle autorità.

Il dispositivo, di ultima generazione, è adatto ad ogni tipo di età ed è gestito e periodicamente verificato dall’Associazione Siena Cuore come gli altri dispositivi allestiti nell’area senese, per contribuire alla realizzazione di un territorio sempre più cardio-protetto.

«Poter contribuire ad un territorio sempre più cardio protetto è una missione – dichiara il Cav. Juri Gorelli, Presidente di Siena Cuore – e realizzare questi progetti con vari attori del territorio è un’ulteriore spinta a fare sempre di più. Perché collaborare e lavorare in sinergia ci permette di ottenere risultati sempre maggiori per tutta la comunità».

“Ricordiamo con affetto e stima il dottor Pierli – afferma la direttrice sanitaria dell’Aou Senese, Maria De Marco – persona di grande competenza, professionalità e umanità. L’allestimento di questa postazione salvavita è un bel modo di onorare la sua memoria contribuendo, con un nobile gesto di altruismo e generosità, a fare concretamente qualcosa di utile per la salute e la sicurezza di altre persone».

“Per noi – dichiara la Sig.ra Luciana Pierli – poter inaugurare una postazione DAE in memoria del nostro Carlo è una cosa molto toccante. Un ringraziamento ‘dal cuore’ per questa iniziativa che continua il suo pensiero e il suo fare, sempre in prima linea nel soccorso e aiuto alla gente. La presenza di un simile dispositivo a disposizione di tutti è fondamentale con la speranza, però, che nessuno mai si trovi ad usufruirne”.

“Era da molto tempo che pensavo alla installazione di un DAE alla Colonna di San Marco – dichiara Lorenzo Moggi, titolare del Bar Centotre e della Gelateria Centotre – perché vivendo giornalmente oramai da decenni la zona, vedo quante persone ci transitano e mi sembrava un posizionamento strategico. Per questo motivo ero già in contatto da tempo con il presidente dell’Associazione Siena Cuore per trovare una soluzione. Poi c’è stato il cambio di location del Bar e quando il Cav. Juri Gorelli mi ha prospettato questa possibilità ho aderito molto volentieri”. Continua Moggi:” Ritengo sia importante che questi presidi siano diffusi in modo capillare nel territorio ed è stato un piacere partecipare a questa iniziativa volta a tutelare la salute pubblica.”

Related Posts